XIV giorno – 24/09

Sveglia alle 6.30. E' ben accolta perché abbiam dormito magnificamente in un letto che è formato da due letti (tra 1 e 1 1/2 piazza) sovrastati da un'enorme zanzariera che copre abbondantemente il letto senza bisogno di strani incastri con il materasso.

Colazione con succo di boh, ANANAS, ARANCIA, UOVA FRITTE, SAUSAGE, ROTELLE DI PANE ALLA CANNELLA, PANE, TE', CAFFELATTE (osceno).

Rubiamo un paio di rotelle e si parte con Titus ed un grosso jeepone. Alle 8.40 entriamo nel Parco di Ruaha.

Sbrigate le varie pratiche entriamo per il nostro safari dopo che Titus alza il tetto della jeep. Fantastico. Parte del tettuccio si alza di circa 60/70 cm. E via.

Prima tappa da ippopotami e coccodrilli. Dormon tutti ma il panorama è da mozzare il fiato. Si prosegue ed ecco comparire gli impala (che traduciamo con antilopi, ma poi decidiamo che son anche gazzelle, e poi scopriamo tornati al lodge che son varie bestie diverse). Ecco le bellissime giraffe, i timidi facoceri, i timidissimi dik dik, qualche uccello, i buffi zazù (le faraone), i divertenti babbuini, le ipnotiche zebre…

Titus ha una vista eccezionale e ci fa notare di tutto. Ad un certo punto avvista a 500 m degli avvoltoi. Aspettano i resti di qualche preda cacciata. Titus si lancia fuori dalla strada bianca, attraversiamo la steppa ed incappiamo in 24 leoni che in panciolle si riposano dopo essersi pappati 4 bufali. Gli passiamo con la jeep a meno di 5 metri. Da lontano si intravede avvicinarsi uno sciacallo.

Ritorniamo sulla strada. Continuiamo a vedere quantità industriali di elefanti, giraffe, impala e zebre.

Pranziamo vicino ad un prosciugato fiume, con POLLO FRITTO NELL'UOVO, CRESPELLE, UOVA SODE. Dopo riprendiamo il giro e alle 14:00, dopo una brevissima sosta a guardare da lontanissimo degli elefanti il jeepone catorcio non parte più. Titus per 2 ore e 1/2 si aggira attorno al veicolo cercando di capire il problema.

Due fili nel quadro non facevano contatto.

Alle 17 ricominciamo il giro ma rientriamo verso il lodge. Altre decine di animali e torniamo all'albergo "diffuso". Prendiamo una KILI al bar e ci godiamo il meritato riposo in veranda.

Cena alle 19.30, ci sono altre 5 ospiti al lodge. Zuppa di CETRIOLO, RISO FISH MASALA, MELANZANE PILI PILI, INSALATA e VARIE. DOLCE? CREPES.

Di corsa a dormire!

(scritto da gio, viaggio planetviaggi)

Annunci