I pensierini sulle vacanze

Salamanca è ancor più bella di come me la ricordassi. E mi ha fatto sentire Bourne.

Di Oporto ho amato il lungo fiume, le cantine e il Porto bianco.

Viana do Castelo è un amore.

Braga è un ritorno agli anni ottanta.

Per Coimbra devo chiedere scusa a tutti gli antenati (mannaggia alle salite e alle scale). Non dimenticherò la cena e il monastero di Santa Clara.

Ad Aveiro (ma soprattutto a Costa Nova) ho lasciato il cuore.

A Lisbona abbiamo preso il tram, che anni fa eravamo troppo fricchettoni per essere così turisti.

Barcelona è stato un bel ritorno, soprattutto per gli ospiti. L'acquario mi ha lasciato a bocca aperta ma mi ha stretto il cuore.

Il ritorno a casa è fantastico, affettuoso e un po' peloso.

Annunci